BOSA

BOSA – in provincia di Oristano sorge sulla costa centro occidentale della Sardegna ed è il capoluogo della Planargia. La tradizione vuole che la fondazione sia avvenuta ad opera dei fenici. In realtà tutto il territorio accomuna importanti testimonianze antropiche a partire dall’età preistorica con necropoli e insediamenti nuragici. Si differenzia dal resto degli abitati dell’isola per essere l’unica città fluviale, essendo attraversata dal fiume Temo. E’ considerata città d’arte e una delle città Regie più importanti della Sardegna. Il territorio è certamente tra i più interessanti dell’isola: in un ambito non troppo esteso si localizza l’ambiente marino, fluviale e montano rendendolo unico nel contesto territoriale della regione.

La città si affaccia sulla costa della Sardegna Centro Occidentale con un abitato che consta di circa 7500 abitanti. Il tessuto urbano, vecchio e nuovo, si sviluppa prevalentemente lungo la sponda destra del fiume Temo, unico navigabile della Sardegna, che invita per indimenticabili barcheggiate tra natura e storia. Il borgo medievale è tra i più suggestivi dell’isola: abbarbicato sulle pendici del colle di Serravalle ne segue le linee di livello sino alla sommità dove, nel 1112, per volere dei nobili Marchesi Malaspina, venne edificato un grande maniero. Il borgo si presenta malinconico e straordinariamente colorato. Le antiche abitazioni danno luogo ad un ambiente affascinante quanto misterioso, dove il tempo pare essersi fermato. Dal castello la vista della valle è grandiosa, con il fiume che scorre placido sino al mare e i monti che ne fanno da incoronamento.

Bosa è facilmente raggiungibile dai principali scali aeroportuali dell’isola: circa due ore di auto da Cagliari, un’ora e trenta da Olbia, un’ora da Porto Torres e circa 50′ dall’aeroporto di Alghero, percorrendo l’incantevole litoranea che si affaccia con larghe vedute sulla costa di Capo Marrargiu.

Bosa è il suo territorio, grazie alle innumerevoli valenze storiche, culturali e ambientali rivestono una delle mete turistiche più importanti della Sardegna.

 

CASTELLO – CHIESE – CONCERIELITORALE – TERRITORIO – FESTE – HOME